Il prato di San Pellegrino

by

Soltanto fino alle ore 9:00!

Ci sono perplessità sul raccolto 2011, vari fattori potrebbero aver compromesso l’annata…
Più che il temuto Cinipide (vi segnaliamo tra le altre cose il grouppo su Facebook “LOTTA AL CINIPIDE DEL CASTAGNO”, non se ne può fare a meno!) la vera piaga del 2011 è stata la siccità di questo Agosto. Risultato: ricci piccoli e con difficoltà ad arrivare a fine maturazione.
Ma il lavoro nel castagneto non si è certo fermato, ci siamo preparati come se la stagione ci promettesse il raccolto del secolo. All’ombra dei nostri maestosi castagni, ad attendere la caduta dei ricci, c’è un morbido prato, lisciato e tirato a lucido come non mai… non ci resta che attendere e sperare
Preparatevi anche voi!

Annunci

Tag: , , , ,

Una Risposta to “Il prato di San Pellegrino”

  1. comosome Says:

    Fuochi sulla montagna…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: