La valle della Neve

by

Il buon vero custode dei boschi dove c’è il nostro castagneto è il Signor Norio che ci ha ricordato come una volta la vallata di Firenzuola fosse ricordata con l’appellativo della Valle della Neve. E quest’anno ne è venuta giù…
L’unica cosa che anche a Norio non torna è che la temperatura spesso schizza di 10° creando danni e disastri.
I crolli e le frane di questi giorni sono dovuti al fatto che l’uomo non cura più i boschi e quindi gli alberi appesantiti dalla neve poggiano l’uno sull’altro sradicandosi a vicenda e creando smottamenti
In tutto ciò c’è da ricordare l’apertura della Tav.

Annunci

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: