Madre natura governa…a modo suo

by

Il fatto: siamo stati al castagneto a vedere gli effetti del quasi metro di neve e dei -20° gradi. La neve scioltasi in un solo giorno ha creato fiumi impazziti che hanno portato a valle e nel bosco vere cascate di fango distruggendo.

Madre natura governa dispoticamente e senza possibilità di appello per nessuno. I piccoli uomini, le formichine del creato, lavorano imperterriti cercando di dare una impronta a ciò che creano, hanno l’illusione di modellare il mondo in cui vivono, dimenticando che sono solo di passaggio in un regno dove altri decidono ciò che sarà…e Madre natura ci ricorda ricorrentemente che ciò che facciamo non è eterno, non è duraturo…il nostro castagneto ci dà testimonianza del ciclo degli eventi. Piante divelte, stroncate, slavine e smottamenti sono un monito di come realmente si evolve il corso degli eventi. E adesso cosa possiamo fare?? Torniamo a fare ciò che abbiamo fatto fino ad ora, le formichine, a lavorare per rimodellare ciò che è stato sconvolto, immaginandolo come ci piacerebbe che fosse nuovamente, in attesa di un nuovo avviso…Pala, piccone, motosega, pennato e buon lavoro folletti del bosco…

Annunci

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: